Castagnole

Print

Ingredienti per 6 persone

300 gr. di farina
100 gr. di zucchero
2 uova
un pizzico di sale
una tazzina di rum
2 cucchiaini di lievito per dolci
una punta di cucchiaino di cremortartaro (facoltativo),
50 gr di burro

Preparazione

Mescola bene il lievito con la farina, che disporrai a fontana sulla spianatoia. Al centro dell’incavo, rompi le uova, unisci il burro ammorbidito, il sale, lo zucchero e il liquore. Impasta bene fino ad ottenere un impasto omogeneo. Lavoralo con il palmo delle mani, poi tagliane un pezzo e, facendolo scorrere sulla spianatoia, dagli una forma cilindrica, a bastoncino, del diametro di cirma un centimetro e mezzo. Ricavane dei pezzetti (di un paio di centimetri ) e con le mani forma delle palline. Procedi così fino ad esaurire l’impasto.

Scalda abbondante olio e friggi le castagnole un po’ per volta. Fai attenzione a regolare l’intensità del fuoco in modo che l’olio abbia una temperatura moderata e i dolcetti possano cuocere bene anche all’interno e non diventare troppo scuri in superficie.

Mettili via via a scolare su un carta assorbente, poi sistemali su un piatto spolverizzandoli di zucchero al velo.

Lascia un commento