Caùci

Print

Ingredienti per 4 persone

350 gr di pane raffermo grattugiato

2 cucchiai di farina 00

2 uova

uva passa

2 bicchieri e mezzo di latte tiepido

cannella in polvere

canditi all’arancia

zucchero

100 gr di burro

Preparazione

Porre in una terrina le uova, il pangrattato, la farina ed il latte tiepido, l’uva passa precedentemente ammollata in acqua tiepida per un’ora e i canditi; regolare di sale, aggiungere un cucchiaio di zucchero e mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo che sarà lasciato riposare per circa un’ora (coperto con della pellicola affinché non si secchi).

Riprendere l’impasto e controllarne la consistenza che ne deve permettere la lavorazione con le mani.

Prendere una noce di impasto a passarlo tra le mani per ottenere un bastoncino (caùcio in dialetto). Si tratta di ottenere degli gnocchi allungati di circa 4 o 5 centimetri. Ripetere l’operazione fino ad esaurimento dell’impasto.

Cucinare gli gnocchi in acqua bollente salata e, una volta giunti in superficie, prelevarli con un mestolo forato e trasferirli in un colapasta.

Condire gli gnocchi nei singoli piatti con del burro fuso, abbondante cannella e spolverare di zucchero.

Da sapere

E’ un piatto tipico preparato nell’ultimo giorno di carnevale nella zona montata intorno a Vestenanova, nell’est Veronese. Viene preparato come piatto unico nelle famiglie rivivendo un’antica tradizione. Abbiamo raccolto informazioni su questa ricetta grazie ai gestori del Bar Centrale di Vestenanova che, oltre ad averci raccontato la loro esperienza, hanno coinvolto i numerosi avventori del bar. Da qui abbiamo capito che il piatto è ancora  radicato nella tradizione, anche se preparato principalmente dalle persone anziane e solamente una volta all’anno. L’uso della cannella ne fa un piatto unico nel suo genere, spesso rappresenta anche la sola pietanza del pranzo o della cena in quanto mangiato in grandi quantità e per il suo alto contenuto calorico. Un grazie a Nadia che ci ha stimolato la curiosità per questo piatto e ci ha spinti a visitare questa località della Lessinia alla ricerca di informazioni.

Lascia un commento